SPEDIZIONE GRATUITA & RITORNI: EU, CH, US

0

Il tuo carrello è vuoto

luglio 06, 2021 3 min read

I giochi olimpici sono stati rinviati di un anno ma siamo pronti per delle belle gare e soprattutto per fare il tifo per gli atleti italiani. [Scusate amici internazionali. Speriamo che tu capisca. ;-) ]

In Nosetta amiamo le sfide. Quando il nostro amico e coach Fabrizio Marello ci ha raccontato di una delle sue grandi atlete italiane che si era appena qualificata per Tokyo2020, recuperando tante posizioni in classifica, abbiamo voluto intervistarla.

Alice Sotero è un pentatleta, sport storico e prestigioso [scherma, nuoto a stile libero (200 m), salto ostacoli equestre (15 salti) e un evento combinato finale di tiro con la pistola e corsa campestre (3200 m).] 7° posto a Rio de Janeiro nel 2016, ora è reduce da un risultato molto promettente ai Mondiali del Cairo all'inizio di giugno.

alice sotero pentahlon rio 2016 nosetta accessori

• Come va?
La preparazione sta andando molto bene. Siamo alla fine di un programma quinquennale (quadriennale olimpico +1) programmato con il mio main coach Fabrizio Marello.
Ottenere la qualificazione per Tokyo è una bella soddisfazione dopo che era stato molto complicato un paio di mesi fa. Ora siamo concentrati sul risultato finale.

• La pandemia ha danneggiato la tua preparazione?

La pianificazione è stata in realtà abbastanza semplice, ma per la piscina con lunghi viaggi trovarne una aperta.

alice sotero lago maggiore

• Con quali obiettivi ti presenterai in Giappone ai nastri di partenza?

Non ho definito un risultato specifico. Nel nostro sport ci sono tante variabili: i cavalli vengono estratti a caso, la scherma ha un solo colpo [spada a un tocco], .. voglio fare il meglio possibile e tornare a casa soddisfatto.

In realtà, vorrei migliorare il posto a Rio. [Amiamo la sua sincerità]

• Quando e perché hai iniziato a praticare questo sport?

Ho iniziato con il nuoto in tenera età. Poi mi sono un po' stancato per i risultati mediocri. Invece di mollare i miei allenatori mi hanno suggerito il pentathlon e ho subito ottenuto buoni risultati a livello internazionale giovanile e da lì ho proseguito... ed eccomi qua.

alice sotero pentahlon rio 2016 nosetta accessori horse jumping

• What is sport for you?
Since she was a child she has been an integral part of life. I've always wanted to win. Now it's also work, competing for the Blue Flames [an Italian Police team], but I like it very much because I live it with goals.

• Your personal challenge makes all of us women proud. True? Apart from being an elite athlete, you are achieving better results than your partner, Nicola Benedetti.
[Alice smiles] It's not really competition with him. I have been together with Nicola since his 2008 London Olympics. He has been pushing me towards great results and in fact I have reached the two Olympics like him but with a better position.

alice sotero pentahlon rio 2016 nosetta accessori nicola benedetti


• Quali sono le tue emozioni in gara e come ti prepari?

Negli ultimi 3 anni ho seguito un percorso di preparazione mentale con uno psicologo dello sport torinese del team SFERACoaching del Prof. Vercelli. [uno dei più noti psicologi dello sport in Italia che è seguito dalla Juventus alla nazionale di sci]. Lavoriamo su vari punti di forza, energia, ritmo, attivazione, .. Gli elementi essenziali per la performance.

• Cos'è per te la moda? Lo segui?

Uscendo un po' non ho modo di seguirlo molto ma quando sono invitata agli eventi voglio vestirmi adeguatamente. Lo shopping è un passatempo.
Di solito seguo Instagram e trovo degli outfit adatti a me.

alice sotero pentatleta nosetta tracolla cotton tweed blu

• La tua Nosetta preferita?

Essendo una ragazza che viaggia spesso e sempre in movimento tra palestre, maneggi e piscine, adoro le borse a tracolla perché contengono tutto l'essenziale (passaporto, cellulare, chiavi varie, ...) e mi lasciano le mani libere.

È stato davvero un piacere conoscerti. Il nostro amico e tuo allenatore Fabrizio aveva ragione su di te. Una giovane donna spinta al risultato finale e mai particolarmente infastidita dalle difficoltà.

Nosetta e i suoi amici seguiranno le tue avventure in Giappone e ti supporteranno durante le gare augurandoti il meglio.

Per seguire Alice e il suo viaggio su Instagram (clicca qui)

 



Also in LE AVVENTURE DI NOSETTA

Nosetta x Lake Como Design Festival 2022: the journey of an oversize clutchbag.
Nosetta x Lake Como Design Festival 2022: la maxi-pochette che racconta il viaggio.

settembre 12, 2022 1 min read

Possiamo finalmente annunciare la collaborazione di Nosetta con Lake Como Design Festival, che ha portato alla realizzazione di una nuovissima pochette in edizione limitata.

Il tema di quest'anno è il neo-nomadismo, per questo abbiamo deciso di realizzare una pochette, un accessorio per un moderno viaggiatore "instabile", creata per contenere gli elementi essenziali del suo mondo, sia fisico che digitale.

Per saperne di più
A COMMITMENT TO SUSTAINABILITY
IL NOSTRO IMPEGNO ALLA SOSTENIBILITÀ

agosto 05, 2022 2 min read

La missione di Nosetta è quella di offrire un prodotto raffinato e funzionale ma anche, soprattutto, duraturo. 

La nostra responsabilità socio-ambientale si manifesta nella produzione e nelle materie prime. Il nostro motto è “qualità, non quantità”, infatti le nostre collezioni durano tutto l’anno, produciamo in piccole quantità e non stimoliamo acquisti sfrenati, ma consapevoli.

Per saperne di più
Nosetta-tessuto-fabric-handmade-Como-artigianato
L'ARTE TESSILE A COMO: CAPITALE DELLA SETA

luglio 28, 2022 2 min read

L’attività tessile di Comoha una storia millenaria. Numerosi reperti archeologici, come frammenti di tessuto, strumenti da telaio e incisioni rupestri, dimostrano che l’arte della tessituraa Comosi è sviluppata fin dalla preistoria.

Nei prodotti delle piccole aziende comasche a conduzione familiare si può leggere una storia lunga secoli che, tramite l’unione di tradizionee innovazione, continua a vivere e a evolversi.

Per saperne di più

[[recommendation]]